Artista STEFANO PERINI


✍GIUDIZIO CRITICO di Francesca Boncompagni​ | Artista STEFANO PERINI

Stefano Perini, in arte “Cheville”, nasce a Gravedova in provincia di Como nel 1992. Dopo il conseguimento del diploma, come disegnatore tessile, intraprende la strada della pittura, sperimentando i primi acrilici su cartone. Nel 2013 entra nel movimento “Gruppo Arte Libera” dove si mette in gioco in maniera completa ed eclettica. Le sue opere esprimono pienamente l’interiorità dell’esistenza umana: egli riesce a catturare dalla quotidianità dolci sfumature ed emozioni forti, la sua straordinaria sensibilità gli consente di descrivere con grande spontaneità e autenticità le storie di tutti i giorni. Con maestria e dovizia si serve degli acrilici mischiando ad essi materiali che creano e articolano nelle composizioni segni materici corposi e definiti . Per Cheville la pittura, nonostante una evidente patina malinconica, rappresenta una “joie de vivre”, per assaporare pienamente tutto ciò che la vita offre: ogni sensazione, ogni emozione si plasma e prende forma nei colori: una danza ritmica fatta di attimi e situazioni esistenziali, dove ciascuno può ritrovarsi e comprendere il proprio vissuto . Lo straordinario fascino dell’espressione creativa di Cheville è dovuta alla sua capacità di creare un melange di colori incisivi ed energiche pennellate unite a cromie vaporose ed atmosfere evanescenti. Cheville è un artista tout court: dona il suo essere con generosità all’osservatore: la sua creatività si riversa sulla tela consentendogli di enunciare con acuta sensibilità intellettuale la fragilità, i tormenti, le paure e le passioni che si vivono quando si ama con intensità.

 

C'è 1 comment

Add yours